Saturday night outfit fall 2015

Mi sono resa conto che da tanto non postavo i look del sabato sera, e allora eccomi qui, vi racconto cosa ho indossato sabato per una cenetta col mio ragazzo seguita da un giro per locali con gli amici.

saturday night outfit

Come ormai ben sapete le immagini dei miei outfit che trovate qui sono solo indicative, vi descrivo i capi realmente indossati da me.
Allora, il mio top è dello stesso modello di quello che vedete in foto, ha però la cerniera, è in lurex grigio metallizzato e presenta dettagli in ecopelle, è della Suerte, brand di maglieria italiana.
La mia gonna è uguale a quella che vedete in foto, molto aderente, a vita alta, io l’ho presa all’Alcott per 2,99 euro a fine saldi.
Il cappello, un panema molto simile a quello in foto l’ho acquistato da Diffusione Tessile.
Le scarpe spuntate che ho io sono in pelle decorate da una grossa cerniera, di SportMax.
Infine, il mio cappottino nero lungo è Guess by Marciano.
Tutti i capi sono di vecchie collezioni.
Ecco infine due foto, dove si vedono meglio i dettagli della maglia e il make up, molto semplice, dato che il rossetto è molto vistoso.
Spero che questo outfit vi sia piaciuto e possa esservi utile.
wpid-wp-1447338765911.jpeg
wpid-wp-1447338736736.jpeg
Ciaooo
ps:il rossetto è di wycon, fantastico, color sangria

Saturday Night Outfit #3: leather and lace

Anche se un po’ in ritardo, ecco due look ispirati al mio outfit di sabato scorso, il look nel complesso è un po’ rock, un po’ barocco e molto chic, adatto alla primavera. Fa sentire a proprio agio durante la sera ed è adatto anche al giorno se c’è la necessità di essere eleganti ma non troppo, in particolare la versione a sinistra con l’abito di D&G è più da sera e quella a destra più da giorno. La mia giacca di pelle è della Kocca, il vestito (sempre quello che ho indossato io è dell’ Oro Pagoda, in pizzo elastico color bronzo e fodera color carne, come scarpe ho abbinato degli stivaletti tortora in camoscio fino alla caviglia (simili a quelli bordeaux che vedete in basso a sinistra) e la borsa era anche lei color tortora di Pulicati in vera pelle (sempre simile a quella in basso a sinistra di Valentino). Spero vi sia piaciuto questo outfit. Un bacio.Saturday Night Outfit #3: leather and lace

SATURDAY NIGHT OUTfit #1

Oggi voglio descrivere il mio outfit di sabato scorso, premesso che di solito mi vesto sempre molto elegante il sabato, anche quando non ce n’è motivo e metto sempre il tacco 12, sabato scorso mi sono allontanata molto dal mio look standard e dal mio stile elegante, lo stile che ho ottenuto è stato molto garçon, ma con un tocco rock.

Proprio non mi andava di mettere i tacchi e non avevo voglia di mettere le calze e nemmeno il vestitino. Pensa e ripensa davanti all’armadio aperto alla fine ho deciso. Partiamo dai vestiti e poi passiamo al trucco. Ho indossato un leggings effetto finta pelle/latex, nero, un po’ lucido, quindi comodo ma adatto alla sera, sopra ho messo una camicetta in raso grigio argento, tutta abbottonata, per dare appunto quel senso di stile un po’ maschile e infine un golfino panna con borchie argento sulle spalle che spezzava lo scuro del grigio e del nero. Come scarpe ho scelto dei bikers boots in vera pelle neri con borchie e swarovsky e come borsa una tracollina panna (come il golfino) con catena. Siccome pioveva ho messo su un impermeabile lungo con cappuccio, grigio, imbottito in piuma d’oca e non trapuntato ma liscio.

Non ho messo orecchini o altri gioielli perché avevo già borchie e strass sui vestiti.

Per quanto riguarda il trucco, Ho scelto di avere la pelle del viso molto chiara, quindi l’ho incipriata con una cipria quasi bianca, ho messo il correttore dove ce n’era bisogno e sono passata agli occhi. Non ho messo ombretto, o comunque non ne ho messo che si potesse vedere, ho proceduto un po’ al contrario, ho messo per prima cosa due mascara, una allungante e da sopra uno volumizzante, ho fatto la codina con l’eye liner in gel e ho lasciato la rima cigliare inferiore pulita. Con gli ombretti ho dato solo un po’ di profondità agli occhi facendo una specie di contouting, quindi ho usato bianco e marrone ma sfumandoli molto in modo che non si notassero. Sono passata alle labbra, ho scelto un bel rosso scarlatto, e, infine sono tornata al viso mettendo sulle guance un bel fard rosato.