Gambe nude in inverno senza calze, 10 motivi per non farlo

  1. Il freddo. Potrà sembrare banale e scontato, ma il freddo è il primo motivo per non andare in giro con le gambe nude in inverno, perché dovremmo congelarci o prenderci una polmonite in nome di qualche fashion blogger o influencer che non le indossa e le ripudia?
  2. Vi ingannano. La verità non è quella che vedete, non è vero che la gente va in giro a gambe nude, fanno la foto e poi corrono a vestirsi o in un ambiente super riscaldato, infatti, molto probabilmente, quando vediamo star paparazzate a gambe nude è perché stanno uscendo da uno studio televisivo e stanno salendo in limousine.
  3. Ti piace vincere facile. Insomma, voglio proprio dirvi come la penso, abbinare le calze giuste è difficile, con le calze si possono fare veri e propri scivoloni di stile, non metterle è fin troppo facile; mettiamola così, preparare un outfit e omettere le calze rende il lavoro molto più facile a una fashion blogger, stylist o chiunque per lavoro o per divertimento debba mostrare un outfit.
  4. Lo stile italiano. Sì, è vero, ci sono paesi dove le temerarie e abituate abitanti non portano le calze nemmeno in inverno, però, noi siamo italiani, non so se mi spiego, vogliamo davvero prendere consigli di stile da loro?
  5. La storia. Forse non tutti lo sanno, o forse questo concetto è stato dimenticato, la mancanza di calza, prima, era sinonimo di povertà, chi non poteva permettersi le calze disegnava la riga nera (che rappresentava la cucitura) dietro la gamba col carbone per dare l’illusione di avere le calze e sembrare benestante.
  6. Le gambe in inverno sono brutte. Ammettiamolo, in inverno la coscia bianca, la pelle secca e arrossata dal freddo, le venuzze varicose violacee sempre per il freddo, la ceretta che magari non viene fatta accuratamente come in estate, insomma, ma chi ce lo fa fare?
  7. Nella realtà è una cosa ridicola. Quando vediamo un servizio fotografico magari siamo incantate dalla qualità della foto o dalla bellezza della modella o di un capo in particolare, però, pensateci bene, vedere una ragazza con cappotto, pelliccia, sciarpa, guanti, colbacco ecc. e poi con decolletè e gamba nuda o peggio ancora, stivaletto bordato di pelliccia e gamba nuda è una cosa ridicola.
  8. Le decolletè senza calze sono scomode. Nella maggior parte di outfit a gamba nuda le calzature indossate sono solitamente decolletè appuntite con tacco a spillo, fatte rara eccezione di alcuni modelli, la decolletè senza calza fa male, fa malissimo. Saranno pure carine quelle in posa con gamba nuda e decolletè viste in fotografia ma vorrei vederle a camminare coi calli doloranti e i piedi congelati come sogliole.
  9. Rovinate le scarpe. Ci sono scarpe molto belle che durano negli anni, magari esternamente sono nuove, ma dentro? Lo sapete che le scarpe si usurano più all’interno che all’esterno? Una scarpe senza calza si rovina più in fretta e poi con le calze è tutto più igienico.
  10. Il sandalo no. No, il sandalo in inverno è veramente troppo e, badate bene, non vi sto dicendo di mettere il sandalo con la calza, per carità, no, il sandalo no, insomma, se la temperatura o le gambe o i piedi o qualsiasi altro fattore non lo permette, no, non mettete il sandalo.

Volevo ricordarvi che tutto questo vale anche coi jeans completamente strappati o per risvoltini troppo alti, no, non fatelo, se proprio vi piacciono sfoggiateli in primavere.

Annunci

Un pensiero su “Gambe nude in inverno senza calze, 10 motivi per non farlo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...