Tutte le VERE tendenze 2015, what goes around comes around

Dando un’occhiata alle sfilate per la prossima primavera estate e iniziando a guardare quelle che si stanno tenendo per il prossimo autunno inverno, leggendo riviste di moda e navigando sul web, non c’è bisogno di un esperto per dire che la moda 2015 è fortemente influenzata ed ispirata dai mitici anni ’70.

Araks ss 2015

Araks ss 2015

blumarine ss2015

Blumarine ss 2015, molto figlia dei fiori

Chloé ss 2015, molto Hippy style

Chloé ss 2015, molto Hippy style

Iceberg ss2015, spirato al tipico abbigliamento casual anni '70

Iceberg ss2015, spirato al tipico abbigliamento casual anni ’70

 

Tenete presente una cosa però, quando si parla di anni ’70 non si parla unicamente di stille Hippy, i figli dei fiori per intenderci, infatti quello stile ha spopolato anche la scorsa estete, quest’anno,invece, vi parlo di anni ’70 in generale perché ho notato contaminazioni della moda di quegli anni in tutti i suoi stili. (Complice anche American Hustle, film che ho amato soprattutto per i costumi in puro stile “chic” anni ’70.)

scena del film American Hustle, splendidi costumi anni '70, da notare la borsa Gucci

scena del film American Hustle, splendidi costumi anni ’70, da notare la borsa Gucci

altra scena del film American Hustle, stavolta abiti da sera anni '70

altra scena del film American Hustle, abiti anni ’70

Amy Adams e Jennifer Lawrwnce in un'altra scena di American Hustle con abiti da sera anni '70

Amy Adams e Jennifer Lawrwnce in un’altra scena di American Hustle con abiti da sera anni ’70

Twiggy super modella icona degli anni '70

Twiggy super modella icona degli anni ’70

Nella moda però, si sa, dalla passerella alla strada c’è un mare, e allora, la moda, quella vera, le tendenze che spopolano sono sempre contaminate da altro, solo dopo la contaminazione si può vedere cosa in realtà è diventato trendy. Tutto questo, appunto, è molto difficile da prevedere, solo pochi eletti che hanno occhio possono prevederli e quindi, (sono una cacciatrice no?) ve li svelo io.

Partiamo dal presupposto che, si, gli anni ’70 avranno molta influenza, ma si sa, nessuno compra gli abiti direttamente dalla passerella o chi lo fa non comprerà intere collezioni, non li indosserà allo stesso modo, tutti gli altri comuni mortali compreranno abiti inspired da brand low cost o comunque abiti nello stesso stile ma di marche più accessibili.

Detto questo, si sa anche che nessuno cambierà per intero il proprio guardaroba, quindi, il risultato, solitamente, stagione dopo stagione, è un mix tra nuovi stili, vecchie tendenze e capi a cui siamo affezionate.

Andiamo ora nel dettaglio, abbiamo detto anni ’70, la prima cosa che viene in mente sono i pantaloni a zampa e a vita alta, (anche se in realtà negli anni ’70 andavano i pantaloni palazzo) ora, i pantaloni a zampa, chi segue la moda lo sa, sono tornati già da qualche anno, ma, non sono diventati tendenza e non sono stati prodotti e messi in commercio in tutti i negozi perché la gente non li voleva, non sapevano fossero di moda e quindi nella realtà non ci sono diventati.

Ora, supponendo che quest’anno tornino per davvero, chi avrà il coraggio di indossarli a zampa e vita alta? nessuno, o l’uno o l’altro, risultato? zampa + vita bassa=fine anni ’90, oppure, pantaloni stretti (perché c’è chi alla zampa proprio non ci vuole tornare) + vita alta = inizi anni ’90.

Il cast di Beverly Hills 90210 nei tipici vestiti di moda agli inizi degli anni '90

Il cast di Beverly Hills 90210 nei tipici vestiti di moda agli negli anni ’90

Ancora Beverly Hills 90210 non sembrano più così "fuori moda" questi abiti degli inizi anni '90

Ancora Beverly Hills 90210 non sembrano più così “fuori moda” questi abiti degli inizi anni ’90

Allora, avete capito dove voglio arrivare, ma andiamo avanti, continuiamo a supporre che verranno venduti i pantaloni a zampa, la tendenza dell’estate scorsa qual’era? si, il crop top, nessuno li avrà buttati dall’anno scorso, tutte ne avevano almeno uno e quest’estate li rimetteranno, quindi zampa+ crop top=anni ’90.

Pantaloni a zampa, crop top abiti metallizzati dai colori pastello, le Spice Girls negli anni '90 con le tendenze di quest'anno

Pantaloni a zampa, crop top abiti metallizzati dai colori pastello, le Spice Girls negli anni ’90 con le tendenze di quest’anno

Le Spice girls negli anni '90, ancora abiti metallizzati, pantaloni a zampa, maxi zeppe e crop top

Le Spice girls negli anni ’90, ancora abiti metallizzati, pantaloni a zampa, maxi zeppe e crop top

Ma torniamo al presente, alle sfilate con le collezioni primavera/estate 2015.

Who's Who spring summer 2015 ricorda molto lo stile di fine anni '90

Who’s Who spring summer 2015 ricorda molto lo stile di fine anni ’90

A-lab Milano spring summer 2015 felpe, minigonne e sneackers, si, anni '90

A-lab Milano spring summer 2015 felpe, minigonne e sneackers, si, anni ’90

E ora continuiamo con la nostra analisi, cos’altro accomuna tanto gli anni ’90 ai ’70?

Le faux fur, si andranno tanto di moda (anche se indossarle in estate non mi sembra consigliabile, eppure gli stilisti le propongono, quindi, non più solo in inverno ma utilizzatele in primavera e autunno) e inoltre, tornando agli anni ’90 continuerà il trend (già da me predetto lo scorso autunno) dei tessuti e accessori metallizzati e olografici e ancora le piume e le frange (cliccate sui link per leggere i vecchi articoli e saperne di più).

SS15campaign_pressroom_clickthrough_1000x600px

Campagna pubblicitaria Stella McCartney primavera/estate 2015, come potete notare, borse cromate e abitino hippy in un’unica campagna pubblicitaria.

Ecco qui, invece una campagna pubblicitaria degli anni '90 di Gianni Versace

Ecco qui, invece una campagna pubblicitaria degli anni ’90 di Gianni Versace

Per capire che saranno gli anni ’90 i protagonisti basta guardare le teen agers, spesso loro lanciano tendenze più virali delle passerelle, torneranno le collanine effetto tatuaggio, i look ispirati a tenute sportive e anche le scarpe da ginnastica con zeppa, pur essendo quelle attuali molto più raffinate e sobrie, rimandano agli anni ’90, ma tornerà anche la tipica zeppa anni ’90, quella che ha la stessa altezza, avanti e dietro.

Stella McCartney ss2015

Stella McCartney ss2015

zanotti zeppa

zanotti ss 2015

Anche lo stile grunge, che da un po’ ha rifatto capolino, non apparterrà più solo agli alternativi e ai fan di sempre ma sarà moda e come sappiamo, il grunge è uno stile tipico degli anni ’90.

Antony Vaccarello ss2015, io lo definirei un grunge chic

Antony Vaccarello ss2015, io lo definirei un grunge chic

E poi, avete già dimenticato la collezione Moschino ispirata a Barbie, io l’ho notato subito, alcuni vestiti erano uguali a quelli delle “mie” Barbie, quindi, ai vestiti che la bambola indossava negli anni ’90.

moschino ss2015

moschino ss2015

moschino ss 2015

moschino ss 2015

moschino ss 2015

moschino ss 2015

moschino ss 2015

moschino ss 2015

Barbie anni '90

Barbie anni ’90

La cosa che preferisco in questi periodi che io chiamo “di transizione” della moda, e questo 2015 lo è, è che vanno tante forme, tante proporzioni, e quindi ci si può sbizzarrire a creare look con quello che si ha nel guardaroba, magari con capi che non mettiamo da tanto, ma soprattutto ci si può dedicare alla ricerca del proprio stile.

Bando alle ciance, tirate fuori i vostri affezionati pantapalazzo e i jeans a zampa, frugate tra le cose delle vostre mamme e divertitevi a creare i vostri look, perchè la moda gira e prima o poi torna, bisogna solo essere bravi a capire quando.

 

Annunci

19 pensieri su “Tutte le VERE tendenze 2015, what goes around comes around

    • penso che limitarsi a osservare le passerelle e fare un elenco delle cose che vengono ripetute di più e dire, andranno di moda non abbia senso, penso che l’analisi da fare sia molto più approfondita e questo ne era un piccolo esempio, so che anche tu sei in un certo senso come me, non ti limiti a ciò che vedi, per questo ti adoro…xoxo

      Mi piace

  1. gli hippy comunque sono negli anni 60 non 70 come dici ad inizio articolo,gli anni 70 sono più ispirati agli anni psicadelici e ribelli molto di più degli anni 60,i 70 sono ispirati al movimento punk al conformismo

    Mi piace

    • Gli Hippy e il loro movimento fa parte degli anni 60 e la moda Hippy continua fino ai primi anni ’70 e quello che voglio dire è proprio questo, erroneamente si pensa a loro e soprattutto, solo a loro quando si dice moda anni ’70, se ci fai caso e leggi un po’ in giro sono spesso associati agli anni ’70 gli abiti dei figli dei fiori, nell’articolo voglio far vedere proprio questo, forse non l’ho specificato bene

      Mi piace

  2. Bello il tuo articolo… belle le mode, ma credo che ognuno di noi segua ciò che più gli piace ma che soprattutto gli sta bene. Sinceramente non seguo quello che è di tendenza, seguo e acquisto quello che mi sta bene. Non compro una cosa perché è di moda, e non la indosserei visto che mi sta male. Sono controcorrente forse, ma se trovo una cosa che mi piace che va di moda, la prendo perché mi sta bene e non perché appunto va di moda.

    Mi piace

  3. Pingback: Estate 2016, cosa indossare? Non ve lo dico… | CHASSEURSDECHAUSSURES: Iolanda Niglio fashion blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...