Sfilata Passaro Sposa “Polvere di Stelle” Collezione 2015

Immaginate un ambiente total black, una passerella a diamante, un maxi schermo, riflettori puntati sulla passerella, musica in sottofondo. Questa era l’ambientazione creato alla Mostra d’Oltremare in occasione della fiera TuttoSposi per ospitare le sfilate in passerella delle nuove collezioni 2015 di abiti da sposa.
image

Una di queste sfilate, l’ultima, quella che ha chiuso in bellezza TuttoSposi, è stata “Polvere di Stelle”, di Pinella Passaro che ha presentato la collezione Passaro Sposa 2015.

La sala era gremita di spettatori, blogger, stampa, tutto sold out e anche di più, tanto che l’ospite d’onore della serata, Riccardo Scamarcio ha detto “C’è più gente qui che allo stadio, e poi oggi il napoli ha vinto, quindi grande festa”.
image

Si, avete letto bene, Riccardo Scamarcio, ha aperto lui la serata sfilando con la stilista Pinella Passaro.

Torniamo alla sfilata, tornate nella sala che vi avevo chiesto di immaginare prima e preparatevi alla sfilata, non a una sfilata normale ma a un vero e proprio spettacolo teatrale.

Il titolo della sfilata, infatti, “Polvere di Stelle”, è stato svelato durante la sfilata/spettacolo, le stelle erano  le cinque famosissime donne che hanno ispirato i diversi stili degli abiti che compongono la collezione.

Cinque donne, cinque stili, cinque parti, cinque balletti introduttivi, più di 60 abiti, così era strutturato lo show.

Brigitte Bardot, (la preferita della signora Passaro), prima stella, primo stile, la signora Passaro (nella breve intervista che le ho rivolto a fine serata) l’ha definita “sobria e chic”, mentre, ha scelto Marylin Monroe per gli abiti ispirati agli anni ’50, Madonna per rappresentare la trasgressione, Grace Kelly il romanticismo e Sofia Loren la femminilità per eccellenza.
image

Ogni parte della sfilata è stata introdotta da un balletto e un defilè di una modella nei panni della “stella”.

Gli abiti che mi sono piaciuti di più sono quelli dello stile Grace Kelly, ma ce n’era per tutti i gusti grazie ai cinque stili completamente diversi tra loro.
La stella preferita da Pinella Passaro, invece, è Brigitte Bardot, perché, come ha detto nell’intervista le ricorda molto una sua cara zia che non c’è più.

L’azienda Passaro ha una lunga storia alle spalle che nasce col commercio di tessuti nella seconda metà del 1800 e la stilista realizza e disegna i suoi abiti da ben 20 anni, infatti, da vera esperta, quando le ho chiesto quale fosse il suo tessuto preferito per la realizzazione degli abiti mi ha risposto “dipenda dal vestito,  l’importante è che sia in seta pura”.
image
Se vi ho fatto venire voglia di ammirare la splendida collezione e assistere ad uno spettacolo unico ed originale sappiate che siete ancora in tempo, la prossima sfilata sarà a Salerno il 23 novembre presso il Teatro Augusteo con nuove scenografie e sorprese.
 

Annunci

Un pensiero su “Sfilata Passaro Sposa “Polvere di Stelle” Collezione 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...