Segreti rubati…ai parrucchieri

I miei capelli ne hanno passate tante, hanno conosciuto svariati tagli e colori, fatti in casa o dagli acconciatori, in tanti anni però, sia quando sono andata a riparare danni, sia quando sono andata a dare una semplice spuntatina, qualche consiglio l’ho ascoltato, e adesso ve li svelo.

Il primo importantissimo segreto per avere bei capelli, può sembrare stupido ma è molto importante, è quello di scegliere i prodotti giusti.
Questo consiglio non può essere seguito al volo ci vuole tempo per cercare e testare i prodotti ma è molto importante e quindi non bisogna arrendersi.

Chi ha cute grassa e punte secche deve usare uno shampoo seboregolatore e non antigrasso perchè deve solo bilanciare la produzione di sebo, non diminuirla o cercare di bloccarla.

La maschera per i capelli va fatta uno shampoo si e uno shampoo no, l’ideale sarebbe fare lo shampoo ogni 5 giorni in questo modo la maschera capita ogni 10 e non bisogna usare il balsamo.

La maschera non va mai applicata alla radice, per applicarla nel modo giusto raccogliete i capelli in una coda e applicate la maschera solo dall’elastico fino alle punte.

Chi ha i capelli grassi o che si sporcano in fretta dovrebbe usare prodotti senza risciacquo perchè sono più leggeri.

La spazzola, si o no? Allora, spazzolare i capelli spesso li spezza ma è anche vero che li rende lucidi e li mantiene più puliti, quindi, si, spazzoliamo i capelli ma invece di partire dalla radice e tirare fino alle punte districhiamo prima tutte le punte delicatamente, dopo di che possiamo procedere a spazzolarli normalmente ricordando di massaggiare la cute (stimola i vasi sanguigni e fa bene ai capelli) e di tenere sempre la spazzola ben pulita.

Se li asciugate facendo la piega con spazzola e phon tenete il phon a una certa distanza dalla spazzola, non fate come certi acconciatori che addirittura chiudono la ciocca a contatto tra spazzola e phon.

Una volta al mese fate uno shampoo purificante, cioè utilizzate pochissimo prodotto, magari bio o delicato e sciacquate molto abbondantemente.

Terminate gli shampoo con un getto d’acqua fredda, chiuderà le squame e renderà i capelli puù lucidi.

Quando usate lo shampoo diluitelo sempre con un po’ d’acqua prima di applicarlo sui capelli.

E…voi avete altri consigli? scriveteli nei commenti

Annunci

3 pensieri su “Segreti rubati…ai parrucchieri

  1. Io sapevo che un cucchiaio di aceto di mele sciolto nell’acqua fosse un ottimo rimedio per renderli lucidi e che la birra servisse per renderli meno elettrici. Ma non ho mai provato nè l’uno ne l’altro…:) Sono fedelissima al balsamo nutriente della Herbal Essence e non lo cambierei con nulla al mondo! Grazie dei consigli comunque, qualcosina penso proprio che la proverò! BAcioni
    Claudia
    http://fashionblogbyblondywitch.wordpress.com

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...